Listino Herbalife Nessun costo aggiungivo

Fonte: http://image.herbalifemail.com/lib/fef4167671620d/d/2/H3OPRO%20_aprile_2012_rev2.pdf

logo ricerca herbalife

 

“EFFETTI DELL’H3OPro SU PROVE DI DURATA MASSIMALE A POTENZA SUPERIORE ALLA SOGLIA”
 

SEDE DELLO STUDIO: Facoltà di Scienze Motorie, Università di L’Aquila

AUTORE: Prof. Marco De Angelis

 

SCOPO DELLO STUDIO:
Verificare se l’utilizzo dell’H3OPro durante una prova condotta pedalando su un cicloergometro ad una potenza medio-alta, può

1. influenzare la durata della prova o/e

2. influenzare alcuni parametri fisiologici del soggetto che l’effettua.
 

 SOGGETTI:

35 studenti (età media = 23.3 anni) hanno completato tutte le prove.
Nessuno dei soggetti usava già prodotti Herbalife ed i soggetti non conoscevano lo scopo ultimo dello studio.
 

 

PROTOCOLLO DELLO STUDIO:
Per prima cosa è stata effettuata la determinazione della Soglia Anaerobica individuale (attraverso la definizione del Massimo Lattato Stazionario) con ripetute misurazioni dell’Acido Lattico presente nel sangue a diverse intensità crescenti di esercizio (pedalare su cicloergometro).

Successivamente, ciascun soggetto ha effettuato 2 prove ad esaurimento (finchè riusciva a pedalare), separate da almeno 4 giorni di riposo, ad una intensità superiore del 10% alla sua Soglia Anaerobica.

Durante queste 2 prove massimali il soggetto poteva bere, da mezz’ora prima dell’inizio e a piacimento per tutta la durata della prova una volta Acqua semplice un’altra volta H3OPro o l’ordine delle prove (prima l’una o l’altra bevanda) è stato scelto casualmente.

 

PARAMETRI MISURATI:
o Durata massima delle prove (quando il soggetto si fermava)
o Frequenza Cardiaca alla fine delle prove
o Acido Lattico alla fine delle prove
o Quantità di liquido ingerito durante le prove



RISULTATI

LIQUIDO INGERITO (fig. 1)
La quantità di liquido ingerito è stata statisticamente molto superiore quando i soggetti hanno ingerito H3OPro (+127 ml, corrispondente al 36% in più).

 

liquido ingerito ricerca herbalife

 

 

FREQUENZA CARDIACA (fig. 2)
La Frequenza Cardiaca raggiunta alla fine della prova è stata leggermente superiore (ai limiti della significatività) quando i soggetti hanno bevuto H3OPro.
L’assenza di correlazione tra la durata delle prova e la Frequenza Cardiaca fa escludere la maggior durata della prova (vedi oltre) come unica causa di questa differenza. 

Le possibili cause potrebbero essere:

- Migliore fluidità del sangue e/o

- Miglioramento funzionalità elettrica cardiaca.

 

frequenza cardiaca ricerca herbalife

 

 

ACIDO LATTICO (fig. 3)
L’Acido Lattico finale, che sarebbe stato logico aspettarsi maggiore per durate maggiori della prova, è stato addirittura leggermente inferiore (ai limiti della significatività) quando i soggetti hanno bevuto H3OPro.

La possibile causa potrebbe essere una migliore efficienza del metabolismo aerobico.

 

acido lattico ricerca herbalife

 


DURATA MASSIMALE (fig. 4)
Bevendo H3OPro la durata della prova è stata significativamente maggiore (+ 4'12'', corrispondente al 13% di durata in più). 

I possibili motivi per cui i soggetti bevendo H3OPro hanno pedalato più a lungo potrebbero essere:
  - Maggiore energia disponibile e/o
  - Minore senso di fatica e/o
  - Migliore metabolismo energetico

durata massima ricerca herbalife

 

 

CONCLUSIONI

Bevendo H3OPro

Si riesce a bere di più e a mantenere quindi una più corretta idratazione
Sembra possibile raggiungere una Frequenza Cardiaca maggiore
Si produce, a parità di potenza, meno Acido Lattico
Si riesce a continuare ad esercitarsi più a lungo.


logo finale ricerca herbalife


Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Vai Alla Cassa